Disposizioni della FIBS sulle attività dal 26 ottobre

Riportiamo integralmente le disposizioni della FIBS emanate oggi, 26 ottobre, sulle attività di baseball e softball che saranno consentite o proibite fino al 24 novembre.

"In considerazione del contenuto del DPCM del 24 ottobre 2020, se non diversamente disposto dalle autorità regionali e/o comunali, si precisa quanto segue:

- sono consentite a porte chiuse le sessioni di allenamento di squadra e le competizioni per quelle squadre della Zona 1 di serie C baseball che non abbiano ancora terminato il campionato, sempre nel rispetto del Protocollo allenamenti emanato dalla FIBS il 16 maggio scorso, e successivi aggiornamenti, valevole solo per attività svolta all'aperto negli impianti dedicati alle discipline del batti e corri;

- non essendo baseball e softball classificati come sport di contatto (se non esclusivamente per le attività ludico-amatoriali come specificato dalla Circolare del Ministero dell’Interno), come da precisazione del Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei ministri, è possibile svolgere sessioni di allenamento individuali per tutte le altre società, comprese quelle amatoriali ufficialmente affiliate alla Federazione, nel rispetto del Protocollo allenamenti emanato dalla FIBS il 16 maggio scorso, e successivi aggiornamenti, valevole solo per attività svolta all'aperto negli impianti dedicati alle discipline del batti e corri.

A fronte delle richieste di chiarimenti degli ultimi giorni, si comunica che per l'attività indoor il protocollo è in elaborazione in questi giorni".


Quindi, in sintesi, fino al 24 novembre:

- non sono consentite competizioni di baseball e softball né all’aperto né al chiuso, con l’eccezione delle squadre che devono ancora disputare i play off della Zona 1 della serie C;

- nel baseball e nel softball si possono effettuare allenamenti individuali all’aperto nel rispetto del Protocollo allenamenti che abbiamo utilizzato negli ultimi mesi;

- non sono permessi gli allenamenti in luoghi chiusi, almeno finché la FIBS non avrà adottato un apposito protocollo, e sempre ammesso che gli enti proprietari delle palestre (Comuni e Città metropolitana) ne autorizzino l’utilizzo.

Avigliana Bees sta già valutando le possibili modalità per una ripresa degli allenamenti, in attesa del protocollo allenamenti indoor della FIBS.  Noi non molliamo: teniamo duro e ne usciremo!

A.S.D. Avigliana Bees   --   Impianti sportivi Giovanni Paolo II: via Suppo, Avigliana (TO)   --   Sede legale: frazione Tetti Colombo 1 - Avigliana (TO)   --   aviglianabaseball.bees@gmail.com