Non lo sapevate?

Sapevatelo!

   

(capitolo 8)

Lo sapete chi è stato il giocatore di baseball più aggressivo di tutti i tempi? Ty Cobb, che giocò nella Major League americana dal 1905 al 1928. E’ stato uno dei battitori più grandi della storia del baseball: dopo quasi 90 anni, nessuno è ancora riuscito a superare il suo record di media battuta in carriera (.367).

Ty Cobb, però, resterà per sempre famoso per la sua aggressività nella corsa sulle basi: il suo record di basi rubate in carriera (892) ha resistito per cinquant’anni, ma nessuno ha finora battuto il record di grandi rubate (54) (*) e di rubate in successione (seconda, terza e casa base) nello stesso turno in attacco (5).

Lo stile di corsa di Cobb, che era una persona aggressiva e rissosa dentro e fuori dal campo, era considerato “eccessivo” anche in passato, quando le regole sulla sicurezza dei giocatori erano più permissive. Oggi un arrivo in base come quello della prima fotografia non è più consentito.

 

(*) Per i neofiti del baseball, la “grande rubata” è un’azione molto spettacolare: il corridore in terza base corre a casa base mentre il lanciatore sta lanciando la palla, ovviamente proprio a casa base…

Capitoli precedenti

A.S.D. Avigliana Bees   --   Impianti sportivi Giovanni Paolo II: via Suppo, Avigliana (TO)   --   Sede legale: frazione Tetti Colombo 1 - Avigliana (TO)   --   aviglianabaseball.bees@gmail.com