Settimo, Avigliana e Castellamonte uniti

Tre colori, tre società, un solo cuore che batte all’unisono, per la straordinaria esperienza sportiva che il baseball rappresenta per ciascuna di loro.

Il Baseball Club Settimo, l’Avigliana Bees e gli Old Kings Castellamonte hanno condiviso ragioni e sentimenti, si sono seduti attorno a un tavolo e hanno disegnato un progetto comune, che significa crescita per tutti. Dopo mesi di incontri e discussioni si è giunti alla firma dell’accordo, che sabato 2 marzo ha avuto il suo momento di ufficialità davanti ad una platea colorata e festante.

 Il progetto prevede la partecipazione al campionato regionale Under 18 di una squadra mista tra BC Settimo e Avigliana Bees, con l’innesto di alcuni atleti dei New Panthers di Sant’Antonino di Susa; la squadra vestirà la casacca del Settimo. 

Grazie all’accordo gli atleti delle tre società saranno presenti nei campionati nazionali federali rispettivamente in serie A2 con la maglia del Settimo, in serie B con la maglia dei Bees e in serie C con la divisa degli Old Kings Castellamonte.

L’obiettivo del progetto è quello di dare ad ogni atleta la possibilità di vivere il baseball nel rispetto del proprio talento, dei propri tempi di sviluppo e dell’età, cucendogli addosso il percorso di crescita individuale più adatto. Le tre società, autonomamente, non riuscirebbero ad offrire loro questa opportunità, che diventa invece concreta creando sistema. Su questo aspetto in particolare è intervenuto il consigliere federale Marco Mannucci, ospite della giornata, a sottolineare l’importanza di alzare lo sguardo e andare oltre il perimetro delle singole società, per guardare al bene del movimento.

I tecnici in primis, consci dell’ulteriore impegno che l’accordo comporta, hanno colto con entusiasmo questo messaggio mettendo la loro esperienza a disposizione di tutto il gruppo e assumendo un ruolo di fulcro per l’intero progetto.

Il bel pomeriggio di sole si è concluso con un brindisi ben augurale per una stagione che è alle porte e tutta da vivere insieme. 

In alto: alcuni dei giocatori delle tre Società che saranno coinvolti nel progetto seniores (serie A,B,C) e U18.

A sinistra: il brindisi di rito con i rappresentanti delle dirigenze, dei tecnici delle tre Società e della FIBS.

A.S.D. Avigliana Bees   --   Impianti sportivi Giovanni Paolo II: via Suppo, Avigliana (TO)   --   Sede legale: frazione Tetti Colombo 1 - Avigliana (TO)   --   aviglianabaseball.bees@gmail.com